• pubblicato da  in Canada forum  

    Scusa per non risponderti prima ma mi stato impossibilie. La idea è che prima si deve prendere un visto tipo il Work holiday (cercare su l'ambassiata di Canada in italia). E una volta qua cercare lavoro. Qua ne c'è lavoro ma uno si deve sforzazi tanto con l'inglese. Non pensate che per essere europei sarà piu semplice.

    quindi prima cercare un visto (tipo work holiday visa per gli italianni è per 6 mesi)per potere transferirti qua.

    Una volta in Canada si trovate lavoro, per avere l'oportunità di chiedere per un visto di piu d'un anno di lunghezza, uno ne puo chiedere LMO (labour market opinion), Il LMO è un processo dove Canada certifica che nel lavoro che stai faccendo sia una cosa enttro del tuo campo dei studi o della tua esperienza profesionale. Anche loro vedono che quel lavoro che stai faccendo se ci sono gente al Canada che ne puo farlo.

    Pero quello prima che dovete cominciare a cercare è un visto per un periodo di tempo piccolo, e dopo una volta qua provare a farlo lungo.

    Su quello di lavoro, lavoro ne c'è sovrattuto in Alberta, ma l'inglese è importante. I salari?? prima di tutto qua non essite il tipico operaio che lavora in cantiera (io lavoro in costruzione). Qua sono "carpenters" (carpintieri) sono piu qualificati che quei operai che uno si trova a Europa, nel senso che qua si fa tutto con legno, anche le forme per dopo mettere il cemento armato.

    ma quello sono sempre lavorando in grandi progetti. Per cose piccole, hanno bissogno di "labour" (operaii) che non hanno una esperienza lavorando con il legno e fanno di tutto. Per essere carpenter uno deve fare un corso e dopo avere esperienza. Per essere carpenter, dopo uno fa un essame. Anche qua il 90% sono della "Union", che sarebbe l'associazione di carpienteri, cosa che qua ne ha tantissima forza.

    Salari, dipende della Provincia. Per essempio le tasse in Alberta sono piu basse che nel Quebec o che in British Columbia (per essempio l'IVA in Alberta è del 5% e nel BC piu di 8%)..

    Nel mio caso sono giovane senza figli. Io ho trovato lavoro qua come ingegnere e continuo lavorando, ed anche sto chiendo il nuovo visto per rimanare qua piu tempo.

    I solo dico che emigrare non è semplice, nessuna persona europea è considerate superiore (dico questo perche qua non è importante se ne sei europeo o no, quello importante è si sei canadese o no) Se ne hai studi non sono riconosciuti qua nel canada, e normalmente uno deve fare una convalidazione o lavorare per un'azienda che ne frega se i tuoi studi sono riconosciuti.

    Per ultimo, io vi ricomano di cominciare a leggere la informazione dell'ambassiata del Canada, anche cominciare a vedere dove in Canada volete venire; informarsi sullecose tipiche:clima, securezza della città, come è la città....Anche vi ricomano di parlare qualcosa d'inglese/francese....

Pubblica una risposta

Altre risposte