Torna al forum Germania

Assicurazione Sanitaria Germania

Pubblicato in Germania forum

Salve,
sono italiana e da poco ho raggiunto il mio compagno che lavora da qualche mese in Germania. Lui ha un contratto lavorativo e di conseguenza un'assicurazione Sanitaria Tedesca con tanto di tesserino sanitario.
Io non ho ancora fatto il cambio di residenza perché sono spesso dovuta tornare in Italia, quindi sono rimasta poco in Germania e non mi ero preoccupata finora della questione sanitaria perché so che con la tessera sanitaria italiana posso avere per lo meno il primo soccorso, in caso di emergenze.
Adesso però che la mia permanenza in germania si farà più frequente avevo in mente di cambiare residenza, unico problema è che io non lavoro in germania, almeno non per il momento, e potrei non lavorare ancora per parecchio, quindi mi chiedevo: come funziona la questione sanità in questi casi?
So che quella del mio compagno coprirebbe mogli e figli ma noi non siamo sposati e quindi presumo che questa legge non valga...vero?
Al di la del fatto che dovrò presto dichiarare che vivo qui, come farò per la sanità? Dovrò fare un'assicurazione (che sia pubblica o privata) e pagarla anche se non ho alcun lavoro?Ho delle agevolazioni per questo? Il fatto che io viva col mio compagno non ci rende un "nucleo familiare"?
Perderò in seguito ogni diritto sanitario in italia? Almeno il pronto soccorso varrà in Italia in caso di emergenza?
Grazie mille
Saluti

  • giovanni de gregorio

    pubblicato da  in Germania forum  

    si si, lo so' che devo sposarla lo faro' quanto prima, infatti tanti nostri (concittadini) sono andati in germania per farssi mantenere!!! cmq lo so che ci sono le agevolazioni solo quando ti sposi!! cmq penso che a dicembre mi trasferiro' definitivamente in germania!! un saluto!

  • Vai al profilo di Rosy Lippelli

    pubblicato da  in Germania forum  

    Mi dispiace per la tua disabilità, non potevo sapere...
    Ma comunque credo che la Germania sia arrivata a questo perché molta gente veniva qui da altri paesi solo per ricevere il sussidio e l'assistenza sanitaria a prezzi vantaggiosi. Quindi si sono fatti furbi. Comunque i cittadini tedeschi hanno moltissimi vantaggi, lo per informazione diretta, ma questo è ovvio.
    Intanto ho scoperto che le agevolazioni ci sono solo per un coniuge, quindi forse se volevi usufruire dei vantaggi della tua ragazza ti toccava sposarla...ehehe!
    Comunque vedrò di trovare una soluzione, finché continuo ad andare avanti e indietro dall'italia forse non mi conviene fare nulla (sto finendo di laurearmi), dopodiché vedremo...
    Grazie mille
    Saluti

  • giovanni de gregorio

    sanita'

    pubblicato da  giovanni de gregorio in Germania forum  

    scusa mi ero dimenticato di scrivere, che se a lei interessa la sanita', sappia che mi ero informato dal sindacato degli italiani all'estero il cosiddetto AIRE. e loro mi hanno detto che dovevo pagare l'assistenza sanitaria come vedi , l'agevolazione per i disabili sul punto sanita' nn ce'!! te la devi pagare se la vuoi!!!

  • giovanni de gregorio

    pubblicato da  in Germania forum  

    spero di si che qualcuno sappia di piu'! cmq per dirti.....io sono un disabile fisico al 65% e come tu sai, avrei dovuto avere delle agevolazioni in germania ce li ho in italia nn vedo come nn li avrei avuti in germania?? cmq nn mi e' stato dato nessuna agevolazione e ti dico di piu' io ho la mia ragazza che e' nata in germania ci vive e ci lavora, e nn mi e' stato concesso nulla se volevo qualcosa dovevo pagare!! un saluto !!!!!

  • Vai al profilo di Rosy Lippelli

    pubblicato da  in Germania forum  

    Io non pensavo di prendere il sussidio o altro, non è nei miei programmi. Però visto che vivo qui col mio compagno devo sapere come funziona. E inoltre visto che ci passerò del tempo vorrei almeno uscire da questa esperienza con un bagaglio culturale, quindi imparare il tedesco. E' ovvio che pagherei il corso, il gohete institut è una scuola seria e costosa che non ti paga nessuno, però visto che comunque contribuirei con questa spesa al mercato tedesco credevo che avrei avuto qualche vantaggio almeno per quanto riguarda la sanità. Per fortuna io non sono venuta qui dall'italia per chiedere il sussidio e, mi dispiace dirlo, ma è ovvio che per lavorare qui bisogna conoscere la lingua (in italia siamo tanto pignoli su questa cosa non vedo perché all'estero non debbano esserlo), ovviamente se non parli il tedesco puoi solo ambire a lavori manuali e in cui non sia richiesto parlare, e pulire il parco, per dire, mi pare una delle soluzioni.
    Ma comunque io sono interessata per lo più alla questione sanità. Ti ringrazio per la tua risposta, spero comunque che anche qualcun altro si unirà alla nostra conversazione così da avere altri pareri, e consigli.
    Grazie ancora. Saluti

  • giovanni de gregorio

    pubblicato da  in Germania forum  

    allora, agevolazioni in germania dal 1 gennaio 2012 le hanno tolte propio per fronteggiare il massiccio flusso migratorio dal sud europa per la crisi che c'e'!!!!! prima si cerano tanti privilegi ti iscrivevi all'ufficio del lavoro e ti davano il sussidio di disoccupazione ora devi fare la richiesta al sozial life e ti danno circa 200 euro al mese e devi compilare un ammasso di scartoffie che nn ti dico per quanto riguarda gli studenti nn saprei ma so che se tu vuoi prendere un aiuto devi essere residente in germania da almeno 3 mesi e dopodiche' potrai fare domanda di sussidio, ma se vuoi fare questa domanda sappi che ti controlleranno sempre sia a te che al tuo ragazzo, che lavora e poi sarai alle dirette dipendenze dello stato federale , esempio....... se ti chiedono di andare a pulire al parco per esempio tu devi andare altrimenti te lo tolgono insomma devi stare ai loro comodi!!!!!!!!! cmq informati meglio io le so ste cose che anche io mi ero trasferito in germania anche i corsi per la lingua dovevo pagare!! e allora me ne son tornato in italia visto che se nn sai il tedesco nn hai la possibilita' di lavorare!! se ti posso essere d'aiuto chiedi pure.

  • Vai al profilo di Rosy Lippelli

    pubblicato da  in Germania forum  

    Grazie per la risposta.
    Comunque io avevo letto che c'era una sanità "pubblica" che comunque si paga, ovvio, e soprattutto avevo letto in giro che potevo avere delle agevolazioni se non lavoro...non so.
    Comunque, siccome pensavo di iscrivermi al "goethe institut" per imparare la lingua, e siccome ho letto che anche per gli studenti, o studenti stranieri che si iscrivono ad una scuola riconosciuta, ci sono dei vantaggi, tu cosa sai a tale proposito?
    Grazie ancora.

    Ovviamente altre esperienze personali e soluzioni alternative sono sempre gradite.

  • giovanni de gregorio

    pubblicato da  in Germania forum  

    salve spero di esserti d'aiuto io ho il tuo stesso problema e' percio' ti spiego come funziona!!! in germania nn esiste una sanita' pubblica o privata, e' tutta privata .funziona che se lavori il tuo datore di lavoro ti paga l'assistenza medica nn tutta perche' la meta' te la paghi tu con le trattenute della busta paga!! se nn sei sposata nn puoi meldarti sull'assicurazione del tuo ragazzo perche' nn hai la capacita' giuridica. mentre se vuoi pagarti l'assicurazione sanitaria in germania devi compilare dei moduli e spedirli a AOK che sarebbe l'equivalente delle nostre USL ma sono molto meglio!!! cmq sia te la devi pagare tu se nn hai un lavoro e costa circa 140 euro al mese per avere la copertura sanitaria .per il fatto che tu viva con il tuo compagno nn hai nessun tipo di agevolazione! e se ti fai la residenza in germania perderai anche il diritto della tessera sanitaria italiana che per il momento ti copre!!! spero che ti sia stato d'aiuto!! P.S. in germania si paga anche l'aria che respiri!!!

Pubblica una risposta