• Vai al profilo di Lucia Bonvi

    pubblicato da  in Canada forum  

    Ciao Giovanna. No, in realtà per mio marito il francesce è uno scoglio non indifferente. Conosce bene l'inglese, quindi almeno per questo saremmo avvantaggiati. Credo, magari a torto, che l'inglese apra più porte del francese, quindi è la lingua che cercheremo di prediligere cercando una nuova casa all'estero. Grazie comunque dell'idea. Sono sicura che non sia facile avere il marito lontano per così tanto tempo, devi essere una persona molto forte e ti ammiro per questo.

    Buona fortuna per il vostro futuro!

    Lucia

Pubblica una risposta

Altre risposte